Fcd Rivoli, il ds Azzolina: «Puntiamo ai primi tre posti» - I AM CALCIO ALESSANDRIA


Fcd Rivoli, il ds Azzolina: «Puntiamo ai primi tre posti»

Il nuovo Fcd Rivoli
Il nuovo Fcd Rivoli
TorinoEccellenza Girone B

Sarà la nuova corazzata del girone B di Eccellenza? L’Fcd Rivoli è pronto a fare il suo debutto ufficiale in categoria. La nuova società di Patron Scozzaro, nata dalle ceneri di Città di Rivoli e Brandizzo, domenica affronterà il Cavour di Pino Di Leone e vorrà subito far capire le sue intenzioni, come ci dice il Ds Pasquale Azzolina: «Abbiamo allestito una squadra importante e non ci nascondiamo. Il campionato resta l’obiettivo numero uno, possiamo lottare per i primi tre posti, ma anche alla Coppa ci teniamo molto, giocheremo con la formazione migliore». E si, i rossoblù non hanno davvero voluto badare a spese in sede di mercato, tesserando giocatori di livello assoluto: Grancitelli (Pinerolo), Grauso (Giana Erminio), Saadi (Pinerolo), Sardo (Pinerolo), Gallace (Sp. Bellinzago), e considerando già i vari Volante, Cravetto, Piroli e Pantaleo è facile dire che si tratti di una corazzata.

L’avvicinamento alla prima gara ufficiale ha visto i rossoblù impegnati in tre amichevoli, le prime due con Cuneo e Chieri (perse 2-0), l’ultima con il Victoria Ivest (vinta 5-1). Gli unici interrogativi potrebbero riguardare l’amalgama da trovare tra giocatori di così alto livello (anche se molti appartenevano al blocco Pinerolo di due anni fa) e l’allenatore, l’esordiente Marco Andreotti, che proprio a fine campionato scorso ha appeso gli scarpini al chiodo. «Nessuno mette in dubbio la sua esperienza e la sua leadership, però non è facile passare, da un giorno all’altro, dall’altra parte della barricata, per di più se molti giocatori sono stati fino a ieri tuoi compagni di spogliatoio – continua il ds dell’Fcd Rivoli – Io stesso all’inizio nutrivo qualche perplessità. Ma devo dire che si sta trovando bene e dimostrando una piacevole sorpresa». Se questi due nodi si dimostreranno carte vincenti allora non paiono esserci molti ostacoli tra il Rivoli e la vittoria finale, domenica ne avremo un primo assaggio.

Foto: Fonte sito ufficiale Fcd Rivoli

Luca Scanavino